Agenzia Funebre Colletta

L' Agenzia Funebre Colletta affianca le famiglie colpite da un lutto con esperienza, discrezione e grande rispetto. Garantisce assistenza funebre competente durante tutta l'organizzazione della cerimonia funebre, supportando i familiari negli impegni burocratici e amministrativi. Lo staff propone soluzioni personalizzate tenendo conto delle volontà del defunto, della famiglia e ovviamente del budget messo a disposizione.
L'Agenzia Funebre Colletta si trova a Casteldaccia, provincia di Palermo, ma opera anche nelle zone di Palermo e provincia con svariati clienti fidelizzati nel tempo.
L'AGENZIA
Via Roma, 21 Casteldaccia (PA)
Cell. 333 3351698
Tel. 091954781
Cell. 3279785957 - 3341415741
Contattaci
Servizi funebri h24
PERCHÉ SCEGLIERCI

Reperibilità

Reperibilità H24

Serietà

Professionisti esperti, seri e discreti

Disponibilità

Personale a disposizione 24 ore su 24

Convenienza

Servizi su misura per qualsiasi budget

Mezzi di proprietà

Carro funebre Mercedes e Vito Mercedes

I Servizi

L' Agenzia Funebre Colletta si affianca con rispetto e discrezione alla famiglia del defunto sollevandola nel disbrigo di tutto: dall'allestimento della camera ardente alla scelta degli addobbi funerari fino all'organizzazione del funerale.

Operiamo su tutta Palermo e provincia, con sede centrale a Casteldaccia e succursale a Sciara e Altavilla Milicia

Cerimonie funebri, addobbi floreali, pratiche cimiteriali, allestimento camere ardenti.

Scopri di più

VESTIZIONE SALMA

La “vestizione” della salma non è solamente l’attività di vestizione“mettere gli abiti” al defunto, ma con tale termine si intende un trattamento articolato che consiste nella preparazione/igienizzazione della salma, al fine consentire una sua adeguata conservazione e per fare in modo che i familiari possano averne un buon ricordo.

SEPOLTURE

La sepoltura è la tradizionale inumazione in terra che in Italia è possibile solo all’interno di cimiteri. Per tumulazione si intende invece il posizionamento di un feretro zincato all’interno di un colombaro, di un loculo stagno o in una tomba di famiglia.
Si effettuano lavori di estumulazione, spurgo e traslazione.

CREMAZIONE

Chi desidera essere cremato può:

1. lasciare una disposizione testamentaria, cioè un testamento pubblico, oppure un testamento olografo o segreto, che devono essere resi pubblici dal notaio al momento del decesso;
2. iscriversi ad una associazione cremazionista riconosciuta, che abbia fra i propri fini quello della cremazione del corpo dei propri associati;
3. esprimere verbalmente la propria volontà ai familiari.

Nel rispetto della volontà del defunto, le ceneri risultanti dalla cremazione possono essere: tumulate in celletta, tomba di famiglia o loculo; inumate all’interno del cimitero; affidate al familiare per la conservazione presso la sua abitazione; disperse in natura.
La dispersione delle ceneri in natura è consentita: in montagna e in aree naturali, alla distanza di almeno duecento metri da centri ed insediamenti abitativi; in mare, ad oltre mezzo miglio dalla costa; nei laghi, ad oltre cento metri dalla riva; nei fiumi, nei tratti liberi da manufatti e da natanti.
Cremazioni
Share by: